giovedì 20 marzo 2008

Giornalisti soli

Su segnalazione di un'amica fungo da ripetitore per un interessante post pubblicato su "Nazione indiana" (ovviamente dal "rumore" di fondo su internet non si può dedurre nessuna verità definitiva). Penso tuttavia che riflettere sul tema dell'informazione sia fondamentale per tutti quelli che si sforzano di credere ancora nella democrazia e nella libertà di pensare con la propria testa. Segnalo anche questo link su google sulla puntata di report incriminata (vogliate segnalarmi se torna a non funzionare). Spero, a questo punto, che nessuno intenti contro di me una causa civile, altrimenti dovrò vendere questo vecchio, ma perfettamente funzionante, pentium 3 del 1999 con cui scrivo, per pagare i danni :-)

Ciao a tutti e buonanotte
I.

6 commenti:

Frida ha detto...

..già, davvero inquietante, leggere certe cose..Effettivamente..viene il dubbio radicale, che la libertà d'informazione non esista..Mah!..Certo, almeno internet mi sembra un mezzo più democratico di altri, ma..è difficile orientarsi e capire..Comunque..io non mi stanco d'esser "curiosa" ..e credo che sia giusto saperle, queste cose..
..Grazie dell'ottima segnalazione, I...anche quella del link non funzionante..;-)
Buonanotte,
Frida
Frida
P.S. ..ma, in caso di causa

Dario D'Angelo ha detto...

Stavo per rimandare anche io quel post... bene, lo hai fatto tu - ed io ho salvato il mio pc :-P -

Il cane di Jack ha detto...

Ciao Frida! Ieri forse ero semplicemente paranoico. Il link ha ripreso regolarmente a funzionare.. e io mi affretto a correggere il post.
Ciao Dario! Mi fa molto piacere la tua visita! Scommetto che tu hai il pc più vecchio e scassato del mio :-) però il mio con linùx va benissimo. Per il momento sono riuscito a esorcizzare tutti i codici maligni della terra e apro pagine a gran velocità.

nonsoloattimi ha detto...

Il mio ottimismo sta nel fatto che credo profondamente che noi non siamo dei semplici contenitori abbiamo la capacità di elaborare le informazioni che assorbiamo... ben vengano ma a noi resta il compito di saperle discernere.
Un sincero augurio di buona Pasqua.

riri ha detto...

Ciao I.sono passata per augurarti un fine settimana sereno.La libertà di espressione è una chimera,i giornalisti sono quasi tutti imbavagliati,sta a noi,dire le cose che nn vanno,dirle su un blog,su internet,può essere un modo.Io me lo auguro.Un caro saluto

Il cane di Jack ha detto...

Ciao Claudia e Ciao Rosy. Grazie di essere passate. Sono belle e vere le cose che dite.
Buona Pasqua!
I.