sabato 9 febbraio 2008

Due citazioni galileiane

« La filosofia è scritta in questo grandissimo libro che continuamente ci sta aperto innanzi a gli occhi (io dico l'universo), ma non si può intendere se prima non s'impara a intender la lingua, e conoscer i caratteri, ne' quali è scritto. Egli è scritto in lingua matematica, e i caratteri son triangoli, cerchi, ed altre figure geometriche, senza i quali mezi è impossibile a intenderne umanamente parola; senza questi è un aggirarsi vanamente per un oscuro laberinto. »
(Galileo Galilei - Il saggiatore)

« Grandissima mi par l'inezia di coloro che vorrebbero che Iddio avesse fatto l'universo più proporzionato alla piccola capacità del lor discorso. »
(Galileo, Opere VII)


(taglia e cuci da wikipedia alla voce Galileo Galilei

4 commenti:

Frida ha detto...

"Grandissima mi par l'inezia di coloro che vorrebbero che Iddio avesse fatto l'universo più proporzionato alla piccola capacità del lor discorso"..Bella citazione! ..specie in tempi di oscurantismo come questi..;)
Ciao, I. Buon fine settimana!
Frida

Dama Verde ha detto...

Concordo con Frida: davvero una bella citazione, andrebbe scritta sui muri.

Ciao, Buona serata!

nonsoloattimi ha detto...

Ciao I, eccomi qui... stanca fisicamente e moralmente... sono tornata da circa mezz'ora e passo a salutarti... i miei sogni stavolta li ho lasciati ancora in valigia, domani la disferò se ne avrò voglia, stasera non mi va!
un saluto con affetto
Claudia

Il cane di Jack ha detto...

Bentornata Amica mia. Ti accolgo lanciandoti un bacio, ovunque tu sia.... non spostarti però :-)